La prevenzione incendi in Italia

La prevenzione incendi e la normativa per la sicurezza antincendio rivestono particolare importanza e sono tra i diritti fondamentali tutelati dalla Costituzione italiana con l’intento di garantire a tutti i cittadini un livello adeguato di protezione determinato univocamente dallo Stato per l’intero territorio nazionale.

Lo Studio La.Ma. fornisce assistenza mirata e professionale per gli adempimenti procedurali di prevenzione incendi; fanno parte infatti del nostro team  Professionisti Antincendio con esperienza pluriennale nel settore. Il Professionista Antincendio è un tecnico abilitato ai sensi del D.Lgs. 139/2006 (ex Legge 818/84), iscritto negli appositi elenchi del Ministero dell’Interno di cui all’art.16 del D.Lgs. 139/2006 e obbligato ad un continuo aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

I servizi offerti nel settore della consulenza e della prevenzione incendi sono:

  • redazione di Pratiche per l’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi (CPI);
  • emissione di Certificazioni ai sensi della D.P.R. 1 agosto 2011 n.151;
  • prove e verifiche di idranti e naspi con relativa asseverazione;
  • Valutazione del Rischio Incendio ai sensi del D.M. 10 Marzo 1998;
  • progettazione antincendio;
  • rinnovo periodico di conformità antincendio;
  • collaudi e certificazioni;
  • elaborazione del piano di emergenza e di evacuazione.

Attività soggette al controllo dei VVF

Sei un imprenditore, un amministratore pubblico o di condominio? Vuoi sapere se la tua attività è soggetta ai controlli dei vigili del fuoco? Ecco alcune delle attività più frequenti, clicca qui per la lista completa.

  • Impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile
    solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 116 kW;
  • Autorimesse pubbliche e private, parcheggi pluriplano e meccanizzati di superficie complessiva coperta superiore a 300 mq;
  • Aziende ed uffici con oltre 300 persone presenti;
  • Locali adibiti a depositi di superficie lorda superiore a 1000 m2
    con quantitativi di merci e materiali combustibili superiori complessivamente a 5.000 kg;
  • Scuole di ogni ordine, grado e tipo, collegi, accademie con oltre
    100 persone presenti; Asili nido con oltre 30 persone presenti
  • ecc…